Perché ci alziamo

ogni mattina.

Crediamo nei principi della Economia Civile perché ci spingono verso il bene comune, ponendo la persona al centro della vita economica dell’ impresa. Agiamo innescando comportamenti virtuosi nell’interesse della comunità per raggiungere vantaggi ambientali, sociali, economici e relazionali.

 

Parità di genere

Ridurre le disuguaglianze

Lavoro dignitoso e crescita economica

Istruzione di qualità

Salute e benessere

Consumo e produzione resposabili

Partnership per gli obiettivi

RECIPROCITà

È la caratteristica fondante dell’universo concettuale dell’Economia civile. Ogni azione viene compiuta nell’ambito di una relazione tra soggetti non per la pretesa della ricompensa che ne deriva, ma perché generata dall’aspettativa. Questo scambio è alla base del pluralismo e permette alla società di garantirsi un futuro.

COMUNITà

Nell’Economia civile, l’impresa è un soggetto che riscopre il proprio ruolo all’interno della comunità e si afferma come protagonista della crescita e del progresso della comunità stessa. L’impresa, insomma, diventa una fonte di bene non solo materiale, ma anche culturale e sociale.

BENE COMUNE

È l’obiettivo cui tende l’intera società secondo l’Economia civile. Non si tratta della semplice somma dei livelli di benessere raggiunti dai singoli (il bene totale dell’economia capitalista), ma dell’insieme delle condizioni di vita dell’intera società, che favoriscono il benessere e il progresso umano di tutti i cittadini. Per questo, l’olivettiana fabbrica di beni provò a trasformarsi in una fabbrica di bene.

CULTURA DI IMPRESA
I fini e gli obiettivi dell’Economia civile non possono essere perseguiti se non attraverso una profonda analisi e riflessione sul significato di fare impresa. Sono le imprese stesse, e gli uomini che danno loro vita e le guidano, a dover divenire consapevoli del proprio ruolo. Una rinnovata cultura d’impresa che sia coscienza d’impresa e delle proprie responsabilità sociali, civili, economiche e culturali.

Oggi più di prima agire nell’interesse
della Comunità fa la differenza.

INVESTIMENTI SOCIALI

Investi con noi nella tua comunità e metti a disposizione un po’ della tua liquidità a favore di chi in questo momento ne ha bisogno.
Tramite il Social Lending puoi anche ottenere una giusta ed etica remunerazione del tuo capitale.
Gestisci i tuoi investimenti in totale libertà, completamente online in piena libertà e sicurezza.

Perché ci alziamo

ogni mattina.

Crediamo nei principi della Economia Civile perché ci spingono verso il bene comune, ponendo la persona al centro della vita economica dell’ impresa. Agiamo innescando comportamenti virtuosi nell’interesse della comunità per raggiungere vantaggi ambientali, sociali, economici e relazionali.

RECIPROCITà

È la caratteristica fondante dell’universo concettuale dell’Economia civile. Ogni azione viene compiuta nell’ambito di una relazione tra soggetti non per la pretesa della ricompensa che ne deriva, ma perché generata dall’aspettativa. Questo scambio è alla base del pluralismo e permette alla società di garantirsi un futuro.

COMUNITà

Nell’Economia civile, l’impresa è un soggetto che riscopre il proprio ruolo all’interno della comunità e si afferma come protagonista della crescita e del progresso della comunità stessa. L’impresa, insomma, diventa una fonte di bene non solo materiale, ma anche culturale e sociale.

BENE COMUNE

È l’obiettivo cui tende l’intera società secondo l’Economia civile. Non si tratta della semplice somma dei livelli di benessere raggiunti dai singoli (il bene totale dell’economia capitalista), ma dell’insieme delle condizioni di vita dell’intera società, che favoriscono il benessere e il progresso umano di tutti i cittadini. Per questo, l’olivettiana fabbrica di beni provò a trasformarsi in una fabbrica di bene.

CULTURA DI IMPRESA
I fini e gli obiettivi dell’Economia civile non possono essere perseguiti se non attraverso una profonda analisi e riflessione sul significato di fare impresa. Sono le imprese stesse, e gli uomini che danno loro vita e le guidano, a dover divenire consapevoli del proprio ruolo. Una rinnovata cultura d’impresa che sia coscienza d’impresa e delle proprie responsabilità sociali, civili, economiche e culturali.

Oggi più di prima agire nell’interesse
della Comunità fa la differenza.

INVESTIMENTI SOCIALI

Investi con noi nella tua comunità e metti a disposizione un po’ della tua liquidità a favore di chi in questo momento ne ha bisogno. Tramite il Social Lending puoi anche ottenere una giusta ed etica remunerazione del tuo capitale. Gestisci i tuoi investimenti in totale libertà, completamente online in piena libertà e sicurezza.